Notizia da Deir Mar Musa su padre Paolo

Carissimi amici,

vi salutiamo tutti e ringraziamo tutti voi per la solidarietà nel pensiero e nella preghiera. Abbiamo chiamato padre Paolo che si trova in questo momento nella Città siriana di Qsayr e ci ha assicurato che sta bene. V comunichiamo questo perché ggi girano dei messaggi sui cellulari in Siria che c'è stato un monaco ferito in quella città. Speriamo che sia una informazione sbagliata e nel caso che fosse vera auguriamo al monaco ferito, ma anche a tutti i feriti, una rapida guarigione e totale ripresa.